Unione Europea, tra occupazione e libertà di circolazione